Kompatscher,pedaggio unico asse Brennero

"Non smettiamo di lavorare per uno spostamento immediato del traffico dall'asse del Brennero. Il tema è la salute dei cittadini, la tutela del delicato ecosistema alpino e la qualità della vita in generale", ha sottolineato il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher nell'ambito del secondo Brenner Meeting. "Occorre un innalzamento delle tariffe autostradali per il traffico merci, una tariffa unica di corridoio per il carburante dei mezzi pesanti, un divieto di transito sulla statale del Brennero e più merci su rotaia", ha detto Kompatscher. Al secondo Brenner Meeting convocato da Pat Cox, coordinatore per il corridoio Ue TEN-T fra la Scandinavia e il Mediterraneo, al NOI Techpark di Bolzano cui hanno preso parte il ministro ai Trasporti austriaco Norbert Hofer, il segretario di Stato nel ministero ai Trasporti tedesco Steffen Bilger, la ministra ai Trasporti della Baviera Ilse Aigner, il direttore generale del ministero alle Infrastrutture e ai Trasporti italiano Enrico Pujia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. La Voce del trentino
  3. L'Adige
  4. L'Adige
  5. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Dambel

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...